Aggredisce l'ex moglie in lavanderia e poi torna nel negozio: 48enne finisce in carcere

La prima aggressione risale a inizio novembre e nonostante il divieto di avvicinamento e i domiciliari l'uomo si era ripresentato nel negozio della donna. Ora andrà in carcere

Si era presentato ubriaco nella lavanderia della ex moglie, a Monza, e dopo averla insultata le aveva stretto le mani al collo, sbattendola a terra come se volesse strangolarla. La donna era riuscita a trovare il coraggio di divincolarsi, scappare e rinchiudersi in auto da dove aveva chiamato la polizia che, in soli tre minuti, era arrivata sul posto.

Un incubo che sembrava finito ma che invece, purtroppo, si è ripresentato quando l'ex marito, 48 anni, è evaso dai domiciliari e si è ripresentato nel negozio dove lavora la donna per perseguitarla. Adesso però non potrà più farlo perchè il 48enne - dopo le violazioni delle misure disposte - andrà in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna in passato aveva presentato anche altre denunce dopo una lunga serie tra minacce, insulti, telefonate e continue richieste di soldi dopo la separazione avvenuta un paio d'anni fa tra la coppia. A inizio novembre poi l'arresto con il nuovo dispositivo di intervento "codice rosso". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla scoperta dei paradisi lombardi, per sentirsi come ai Caraibi (o quasi)

  • Incendio a Brugherio, fiamme devastano un camper: alta colonna di fumo nero

  • Tangenziale Est, chiusi per due settimane gli svincoli in Brianza tra Vimercate e Arcore

  • Birra, film, concerti e gite nelle grotte: ecco che cosa fare nel weekend a Monza e Brianza

  • Coronavirus, parte dal San Gerardo la sperimentazione del vaccino "made in Monza" su 80 volontari

  • Incidente con un camion in A1 mentre viaggia per lavoro: Stefano muore a 24 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento