Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Seregno

“Rubano” 70 milioni di euro al fisco: arrestate diciannove persone

La guardia di finanza di Seregno ha scoperto una maxi frode fiscale di oltre settanta milioni di euro. Diciannove arresti tra l'Italia e l'estero

Più di settanta milioni di euro frodati al Fisco. E diciannove persone finite in manette tra l’Italia e l’estero. 

Sono numeri importanti quelli dell’operazione “schermo piatto” condotta dalla guardia di finanza di Seregno. I militari hanno scoperto una maxi frode fiscale per oltre settanta milioni di euro e hanno messo in manette diciannove persone, tutte raggiunte da ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Leggi qui i dettagli dell'operazione. 

Le fiamme gialle stanno sequestrando beni e denaro per un valore complessivo di dodici milioni di euro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Rubano” 70 milioni di euro al fisco: arrestate diciannove persone

MonzaToday è in caricamento