rotate-mobile
Cronaca Seveso / Via Cacciatori delle Alpi

Madonnina della Pace presa a sassate in Brianza

Presa di mira dai vandali

Il vetro in frantumi e due grossi sassi rimasti a terra, vicino alla grata. Un raid vandalico da parte di ignoti ha colpito nelle scorse ore la Cappellina della Madonna della Pace, a Seveso. A rendere noto l'episodio è stata la stessa parrocchia che ha condannato il gesto.

"In questi giorni nei quali si prega e si spera nella Pace, qualcuno ha ben pensato di deturpare la Cappellina Madonna della Pace, condanniamo il gesto e speriamo di non dover fare più post di questo genere. Non lo facciamo per generare polemiche ma, vogliamo che la pace parta prima dai nostri cuori". La Cappellina votiva che sorge in via Cacciatori delle Alpi risale al 1948 e fu edificata per ricordare la bomba caduta il 10 Settembre 1944 e come omaggio a Maria. 

"E' un gesto triste. Una vera tristezza rispetto a quello che sta accadendo in questo momento in Europa. Invece di custodire colei che è Regina della Pace ci accaniamo contro un immagine religiosa" ha dichiarato il parroco Don Carlo. Il gesto - che ha tutta l'aria di essere stato un atto vandalico gratuito - risulta al momento un episodio isolato. "Purtroppo gli atti vandalici si verificano - ha aggiunto Don Carlo - e la parrocchia gestisce quattro chiese, altrettanti orati e tre scuole ma fortunatamente non si sono verificati altri episodi particolari". A segnalare l'accaduto giovedì mattina è stato un parrocchiano che passando nel tratto, davanti alla Ceppelletta che sorge proprio sulla strada, si è accorto delle vetrate danneggiate.  

Un atto valdalico contro un simbolo religioso che in Brianza, purtroppo, non è il solo avvenuto recentemente. Qualche giorno fa a Lissone si è infatti registrato l'ennesimo raid incendiario contro una chiesa con le porte dell'ingresso prese di mira da un piromane. Negli ultimi mesi, a partire dalla scorsa estate, sono stati diversi gli edifici religiosi che a Muggiò sono stati presi di mira col fuoco. In città era stata ricoperta di bestemmie anche la facciata di una delle chiese. 

Per l'atto vandalico a Seveso, ancora, non risulta sia stata presentata nessuna formale denuncia. 

sassi-2

cacciatori delle alpi 3396466209 don carlo 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madonnina della Pace presa a sassate in Brianza

MonzaToday è in caricamento