La movida seregnese dice addio al vetro

Dal 1 giugno al 30 settembre stop alla vendita di bevande in contenitori di vetro dalle ore 21 fino alle 6 del mattino

SEREGNO - Proprio a ridosso della bella stagione, quando la movida si sposta all’esterno dei locali per godere della serate miti, scatta l’ordinanza del sindaco di Seregno: niente bottiglie di vetro in strada dopo le ore 21.
Potranno essere servite bevande alcoliche ed analcoliche solo in contenitori di plastica o carta, dal 1 giugno al 30 settembre quindi chi vorrà bere una bevanda all’aperto in una bottiglia di vetro dovrà farlo prima delle 21. Da quell’ora fino alle 6 del mattino scatterà infatti il divieto. 
A spingere Mariani a prendere questa decisione sono i comportamenti notturni di chi getta contro i muri o a terra le bottiglie di vetro, creando degrado e insicurezza.
Un provvedimento indispensabile, spiega l’assessore allo Sviluppo Economico Marco Formenti, per tutelare soprattutto il centro storico.
I trasgressori verranno puniti con 150 euro di multa dalla Polizia Locale, e il comune spiega che non si tratta di un atto proibizionista ma un modo per contribuire  a rendere più sicuri i luoghi della movida seregnese, caratterizzata troppo spesso dall’abbandono di bottiglie nelle vie e nelle piazze cittadine.
Niente più abbondono di bottiglie di vetro per le strade quindi, un passo avanti per migliorare la sicurezza e arginare un problema ambientale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento