rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
verso il gp

Tolti i sigilli alla Fan Zone: ma per la festa in Autodromo è lotta contro il tempo

Gli operai al lavoro per allestire lo spazio di intrattenimento dedicato ai tifosi

Alla fine sono stati tolti. Via i sigilli dalla Fan Zone, ma gli operai hanno pochissimo tempo per allestire la grande area feste che ospiterà i tifosi di Formula 1. Poco dopo le 13 di oggi, giovedì 8 settembre, sono stati tolti i sigilli nell'area del pratone del Roccolo che dovrebbe ospitare l'ormai nota Fan Zone.

Ma con i minuti contati la festa verrà certamente ridimensionata. Anche perché domani, venerdì 9 settembre, inizieranno ad arrivare i primi tifosi. Martedì in conferenza stampa gli organizzatori avevano rassicurato che l'area - dove inizialmente doveva esserci anche una ruota panoramica per ammirare il circuito dall'alto - sarebbe stata pronta per il Gran Premio. 

"Quello che è accaduto ha rimesso le cose allo stato di partenza" aveva spiegato martedì Angelo Sticchi Damiani, commentando la notizia del dissequestro disposto dalla procura nel prato del Roccolo dove erano in corso i lavori di allestimento della Fan Zone Cento, l'area riservata ai tifosi con intrattenimento e spettacoli. "Non ci sarà la ruota panoramica perchè c'è stato il parere contrario della Soprintendenza e abbiamo accettato questo limite sempre in nome del rispetto dell'ambiente e speriamo che in futuro anche questo potrà essere realizzato. Siamo sereni e tranquilli" aveva concluso. Gli operai dunque sono tornati al lavoro per realizzare in tempo record il village dedicato all'intrattenimento e al divertimento dei tifosi che dovrebbe aprire i battenti a partire da giovedì.

Poi mercoledì un nuovo stop: ancora un sequestro, questa volta lampo, durato meno di 24 ore. La Fan Zone ospiterà più di trenta stand e un ampio palco dove suoneranno dj di fama internazionale, si esibiranno atleti e verranno intervistati personaggi di spicco del motorsport internazionale. I fan potranno inoltre cimentarsi tutto il giorno durante il weekend con molti giochi di abilità tra cui la pit stop challenge, in cui è possibile simulare un cambio gomme di una monoposto. Saranno presenti inoltre esposizioni di vetture, simulatori di guida e corner di vendita dei merchandising ufficiali del campionato, dei team e dell’Autodromo.

Ci saranno anche due campi da padel temporanei dove istruttori qualificati insegneranno le basi del nuovo gioco a coppie che sta spopolando in tutta Italia e una pista di skiddy kart adatta ad adulti e bambini per divertirsi alla guida con sbandate e controsterzi. Lo spazio espositivo Casa ACI ospiterà invece delle monoposto storiche di F1 e le migliori vetture da gara dei campionati organizzati da ACI Sport. Potranno essere ammirate dal pubblico anche le auto d’epoca che i piloti utilizzeranno per la tradizionale drivers’ parade che precede la gara di domenica. Presente anche una selezione di street food e proposte culinarie delle regioni d'Italia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tolti i sigilli alla Fan Zone: ma per la festa in Autodromo è lotta contro il tempo

MonzaToday è in caricamento