Spara e uccide il ladro, Maroni: “La Regione gli pagherà l’avvocato”

Il presidente di Regione Lombardia al fianco del sessantacinquenne che ha ucciso un ladro in casa sua: “La Regione si accollerà le spese di difesa”. E Salvini: “Giù le mani da chi si difende”. Annunciato un presidio a Vaprio

Hanno già scelto da che parte stare. E non lo lasceranno da solo. 

Tutto il centrodestra lombardo si è schierato al fianco del pensionato che a Vaprio d’Adda ha ucciso un ladro che stava cercando di rubare nella sua villetta. Il pensionato, che dopo essere stato indagato in stato di libertà per eccesso colposo in legittima difesa è stato accusato di omicidio volontario molto probabilmente dovrà affrontare un processo.

E Roberto Maroni, governatore leghista della Lombardia, ha già annunciato su Twitter che “la regione si accollerà le spese di difesa del pensionato”: 

Sulla stessa lunghezza d’onda, Matteo Salvini che ha scritto su Facebook: “Giù le mani da chi si difende! Se si trattava di un ladro morto 'sul lavoro', non mi dispiace più di tanto: se l'è andata a cercare”. 

Al fianco del pensionato è scesa in campo anche Fratelli d’Italia, con il capogruppo in Regione, Riccardo De Corato, che ha annunciato: “Questa sera sarò in piazza a Vaprio d’Adda con Fratelli d'Italia per esprimere la solidarietà e la vicinanza al pensionato che ha sparato a un rapinatore che si era introdotto nella sua abitazione. Il cittadino si è difeso con un’arma regolarmente detenuta, sentendosi in pericolo di vita”.

“Mi associo - ha aggiunto - anche a chi chiede che venga cambiata la legge sull’eccesso di legittima difesa: così com’è impedisce agli onesti cittadini di difendersi anche all’interno della propria casa”. 

Il pensionato, secondo quanto finora ricostruito dai carabinieri di Vimercate che indagano, ha aperto il fuoco dopo aver visto il ladro in casa sua che gli andava incontro con un oggetto in mano, ‘presumibilmente una torcia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il malvivente, un ragazzo dell’Est al momento non identificato, è morto sul colpo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento