rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Stazione / Via Felice Cavallotti, 55

Vandali all'Usb: strappano la bandiera e i cartelli

Il fatto è accaduto nella notte tra giovedì e venerdì

Quando questa mattina Gianni Romano ha aperto la sede dell'Usb di Monza ha trovato l'amara sorpresa. I vandali, probabilmente di notte, erano passati strappando la bandiera e alcuni cartelli esposti sulla vetrata della sede di via Cavallotti 55. 

Tanta rabbia per il coordinatore dell'Usb di Monza che proprio in queste settimane, insieme ai collaboratori e in particolare a Michele Quitadamo, referente di As.i.a., sta aiutando centinaia di monzesi a compilare il bando per accedere alle case comunali. "È davvero un brutto gesto - commenta -. Non sappiamo chi possa essere l'autore o gli autori di quello che è, a tutti gli effetti, un atto vandalico. Abbiamo esposto la bandiera in modo da non ostacolare il passaggio dei pedoni e soprattutto per renderla visibile alla nostra utenza, spesso fragile, che anche a distanza intuisce dove ci troviamo. Per strapparla sicuramente devono aver usato o una scaletta oppure essere in due e uno salire sulla schiena dell'altro. Sulla vetrina abbiamo esposto cartelli per illustrare in modo semplice i nostri servizi. Alcuni sono stati imbrattati, altri sono stati strappati". 

Sono giorni di intenso lavoro all'Usb di via Cavallotti 55. Sono tante le persone che si rivolgono allo sportello per l'inserimento dei dati per il bando delle case comunali che scadrà il prossimo 29 aprile. "Abbiamo l'agenda piena di appuntamenti, oltre alle persone che vengono a chiedere informazioni e aiuto direttamente allo sportello. Siamo aperti tutti i giorni dalle 9 alle 17", aggiunge Romano.

E proprio in merito ai bandi degli alloggi popolari nei giorni scorsi Michele Quitadamo aveva sollevato alcune perplessità circa la presenza di "anomalie" nel sistema informatico che proponeva alle persone con disabilità al 100% alloggi anche al settimo piano di palazzine senza ascensore, alle persone anziane case al terzo di stabili senza ascensore e a Villasanta alloggi senza vani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali all'Usb: strappano la bandiera e i cartelli

MonzaToday è in caricamento