Al via i lavori per la metrotramvia Milano-Seregno

"Finalmente ci siamo e quest'opera sulla carta da troppo tempo si rimette sul binario giusto" ha commentato Domenico Guerriero, Consigliere Provinciale di Monza e Brianza con delega al Territorio

Al via i lavori per la metrotranviaria Milano-Seregno. La decisione è stata assunta giovedì durante la riunione del tavolo di lavoro presieduto da Arianna Censi, consigliera delegata alla Mobilità e Viabilità della Città metropolitana di Milano.

Durante l’incontro a cui erano presenti i rappresentanti istituzionali dei Comuni di Milano, Bresso, Cormano, Cusano Milanino, Desio, Nova Milanese, Paderno Dugnano, la Provincia di Monza e Brianza e il Provveditorato alle Opere Pubbliche Interregionale di Lombardia ed Emilia Romagna sono state valutate le nuove e meno vincolanti condizioni del Patto di Stabilità e si è fatto il punto sulle procedure di esproprio in corso.

“Finalmente ci siamo e quest’opera sulla carta da troppo tempo si rimette sul binario giusto” ha commentato Domenico Guerriero, Consigliere Provinciale di Monza e Brianza con delega al Territorio. In primavera si provvederà alla rimozione delle prime interferenze sul tracciato non previste nel progetto principale che dovrebbero concludersi entro l’estate per lasciar posto ai lavori veri e propri. La metrotranvia Milano-Seregno, finanziata dalla Provincia MB con uno stanziamento di oltre 18 milioni e prevede una corsa ogni 8 muniti negli orari di punta, due binari fino a Calderara e uno singolo fino al capolinea di Seregno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Investire sul trasporto pubblico è l’unica strada seria per rispondere con i fatti e non solo con le chiacchiere all’emergenza smog e alla fame di mobilità del nostro territorio: per questo è fondamentale che l’opera venga realizzata tutta ed è il motivo per cui la Provincia ha confermato uno sforzo economico così importante in questo momento”, ha aggiunto il Presidente della Provincia Gigi Ponti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento