Attualità

A Monza e Brianza la curva dei ricoveri sale e il covid torna a far paura

I dati del 2 marzo dagli ospedali brianzoli presentano una curva in ascesa. In aumento i ricoveri nei reparti e i numeri dei pazienti in Terapia Intensiva

I numeri dei ricoveri aumentano, ma a salire e preoccupare sono anche gli aumenti di accessi nelle Terapie Intensive.

Il bollettino dei ricoveri covid negli ospedali di Monza e Brianza, fotografa una situazione in continua evoluzione con gli ospedali che via via si attrezzano ad accogliere più pazienti. Nella speranza che l’incubo vissuto a novembre, durante la seconda ondata, non si ripeta.

I dati di martedì 2 marzo attestano numeri in crescita rispetto al giorno precedente: all’ospedale San Gerardo di Monza sono 160 i pazienti ricoverati a causa del covid e 17 quello in Terapia Intensiva (lunedì 1 marzo i ricoverati erano 148, e quelli in Terapia Intensiva 19); al Policlinico di Monza le degenze sono salite a 65 e i pazienti in Terapia Intensiva sono 9 (il giorno prima 60 ricoverati e 7 in Terapia Intensiva).

In costante incremento anche i numeri della Asst Brianza. Sono in tutto 161 i pazienti covid ricoverati negli ospedali delll'Asst (il giorno prima erano 155). A Vimercate ci sono 84 pazienti (lunedì erano 78), e due sono in Pronto soccorso in attesa di essere ricoverati. All'ospedale di Desio sono ricoverati 64 malati covid (ieri erano 67) 4 in Terapia Intensiva e 2 in Pronto soccorso in attesa di ricovero. Infine aumento degli accessi anche a Carate: sono 13 le persone ricoverate (rispetto alle 10 del giorno prima) e 3 in Pronto soccorso in attesa di ricovero. 

Nei giorni scorsi l’Asst Brianza ha dovuto affrontare anche il problema dei focolai in due reparti dell'ospedale di Desio. Il 24 febbraio la chiusura e sanificazione dell’Ortopedia dove su 22 pazienti 12 sono risultati positivi al covid.
Lunedì 1 marzo invece è stato rilevato un mini focolaio all’interno della Neurologia sempre dell’ospedale. Tre i pazienti risultati positivi al covid (il virus si è scatenato dopo pochissimi giorni dall'ingresso in ospedale), il reparto è stato chiuso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Monza e Brianza la curva dei ricoveri sale e il covid torna a far paura

MonzaToday è in caricamento