Moria di gabbiani, rinvenute cinque carcasse: è giallo sulla morte

Nei pressi della zona industriale, in via Brodolini, nella serata di mercoledì sono stati rinvenuti alcuni gabbiani morti. Ignote le cause della morte

Gabbiano morto (foto B&V)

Le carcasse di cinque gabbiani morti. È quanto ha rinvenuto un cittadino in via Brodolini a Concorezzo, nella serata di mercoledì. Gli animali, deceduti da poco, non presentavano segni di arma da fuoco. Al momento non è chiato cosa abbia potuto provocare la loro morte. Sul posto sono intervenute due pattuglie dei carabinieri e i responsabili del servizio veterinario dell’Ats Brianza.

I cinque volatitili deceduti sono stati trovati tutti nella stessa via della zona industriale, all'angolo con via Vittorini, ma in punti diversi, a pochi metri l'uno dall'altro. Le carcasse sono state portate in cella frigorifera, per poi essere inviate all’istituto zooprofilattico per essere analizzate.

Alcuni test verranno condotti per chiarire le cause della morte dei gabbiani, forse legata a malattie come l'influenza aviaria oppure al forte temporale durante il quale potrebbero essere rimasti colpiti da un fulmine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grande caldo e temporali: a Monza scatta l'allerta meteo della protezione civile

  • Tampone obbligatorio per chi rientra da Croazia, Grecia, Malta e Spagna: come richiederlo

  • Un malore lo sorprende: muore a 43 anni Gianluca De Martino, volto noto del calcio giovanile

  • Tragico tuffo in piscina mentre è in vacanza: 40enne batte la testa e muore

  • Coronavirus, vacanze o viaggi all’estero e "quarantena": ecco le regole fino al 7 settembre

  • Una serata lontano da Monza, ascoltando un pianoforte che galleggia sul lago

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento